Camera moderna di lusso

Tradizione, passione e vita. Questo secondo noi è ciò che comunica il legno. E quando lo portiamo nelle nostre case vogliamo che sia legno di qualità, che abbia una forza e un impatto importanti. Perché sia così però il legno deve essere lavorato con grande passione e bisogna conoscerlo in profondità.

Le essenze di legno che utilizziamo e trasformiamo nei nostri mobili

Questo è il segreto dell’artigiano. Una conoscenza profonda, una sapienza che spesso viene tramandata nelle generazioni. Perché il legno, nella sua essenza di elemento vivo, nasconde segreti che solo un bravo artigiano conosce, dopo anni di manipolazioni, tentativi ed errori, esperimenti e successi.

È così che negli anni Midarte ha imparato a selezionare e lavorare nel modo migliore alcune delle essenze più emozionanti e pregiate, a trasformare le essenze semplici donando loro un aspetto elegante.

Mobili in legno di faggio

Il legno di faggio è quello che utilizziamo con più frequenza e che resterà sempre la nostra forza. Abbiamo selezionato nel tempo una qualità specifica di faggio semi evaporato ed evaporato. Questa lavorazione trasforma il colore del legno, da una sfumatura chiara e anonima ad un color miele che ne esalta la bellezza naturale, rendendolo perfetto per stili classici o moderni, intramontabile e insensibile al passare delle mode. Spesso scegliamo la variante più pregiata di faggio fiammato in cui la venatura è particolarmente evidente.

Guarda l’utilizzo del legno di faggio nei soggiorni Soave, Centro, Lissone e Crema

Mobili in legno di  noce canaletto

Il noce canaletto è una qualità particolare del legno di noce ed è conosciuto come noce americano. Si tratta di una delle essenze più scure ed eleganti che utilizziamo nei nostri arredi, un tabacco scuro con toni rossicci, non sempre facile da abbinare. Nei nostri progetti utilizziamo il noce canaletto in abbinamento con pavimenti in parquet di rovere per creare un elegante tono su tono o in contrasto con il faggio per realizzare complementi e particolari di design.

guarda il nostro soggiorno Bergamo e la cucina Avvolgente

Mobili in legno di noce nazionale

L’essenza di noce nazionale è considerata una delle più pregiate ed è l’essenza che ha reso il mobile italiano famoso in tutto il mondo. Purtroppo le mode passano e le case diventano sempre più moderne e easy, per questo oggi è utilizzata meno frequentemente. Inoltre c’è un particolare del legno di noce nazionale che lo rende poco adatto alla lavorazione industriale in serie; da pianta a pianta il colore del legno può variare notevolmente e il rischio è di utilizzare e mescolare in uno stesso progetto tonalità differenti ottenendo un risultato poco piacevole. Per dare continuità ad un progetto è pertanto necessario approvvigionarsi di una grande quantità di legname che rende il tutto troppo costoso.

L’utilizzo del noce nazionale è restato pertanto una prerogativa di artigiani della vecchia scuola. Noi utilizziamo soprattutto il cosiddetto noce biondo, una tinta più delicata, bruno chiaro, che abbinata a marmi venati e laccature chiare alleggerisce l’insieme, pur mantenendo un richiamo classico.

La nostra cucina Goccia è l’esempio perfetto di un utilizzo del noce nazionale in un contesto classico

Mobili in legno di rovere

Il rovere, o legno di quercia, è oggi il più utilizzato e lavorato, sia per interni che per esterni e finiture (parquet, porte, serramenti,…). Facile da lavorare e modificare nei colori e nell’aspetto si adatta praticamente ad ogni stile, dal riutilizzo di vecchie travi recuperate a lavorazioni più materiche e fortemente contemporanee.

Al di là delle lavorazioni il rovere naturale è disponibile in qualità differenti, dalla più liscia ed omogenea, ma un po’ anonima, soprattutto sulle grandi superfici, alla qualità più rustica del rovere barrique o barricato, antico, vintage o appunto rustico, molto fiammato, con nodi e venature molto visibili e segnate dal tempo. Quest’ultima è una scelta di grande carattere e molto di tendenza, ma tanto forte quanto soggetta al passare delle mode. Per questo Midarte ha scelto di dare un tocco del tutto personale creando il rovere modernizzato.

Partendo da una qualità intermedia di legno di quercia con molte venature e fiamme, ma senza difetti, spazzoliamo il legno grezzo per aprire i pori e renderlo più materico ed enfatizzandone le venature. Una sbiancatura leggera elimina la tonalità giallo-marrone fino a raggiungere un bianco-ghiaccio molto moderno. Una particolare verniciatura regala un effetto grezzo, che non altera la naturale opacità del legno e non chiude i pori esaltando la bellezza dell’essenza nel controluce.

I nostri progetti più moderni, la cucina Snake e il soggiorno Solt, utilizzano il rovere modernizzato.

Mobili in radica

Potremmo scrivere all’infinito circa la pregiatezza, il valore e, soprattutto, la difficoltà e l’esperienza necessari per lavorare questa nobilissima parte delle piante. La radica, infatti, è la parte prossima alle radici di alcune selezionate specie di piante. Tra le qualità di radica, le più conosciute sono la radica di noce, la radica di vavona (sequoia) e radica di olmo, ma ne esistono moltissime altre qualità, con colorazione dal bianco al marrone molto scuro, accomunate dal tipico disegno molto irregolare e ricco di “occhi”, i famosi cerchi che caratterizzano questa lussuosa essenza. Gli ebanisti di Midarte da sempre utilizzano questa nobile materia per le realizzazioni più esclusive e caratterizzate da un” sapore” classico e chic.

Il modello Sinual è estremamente elegante e classico e ne rappresenta l’utilizzo più interessante

Mobili in legno di legni tinti e precomposti

Concettualmente preferiamo evitare di utilizzare essenze non naturali o fortemente modificate o tinte, poiché stravolgono la naturale bellezza del legno. Tuttavia esistono colorazioni o effetti che in natura non esistono, come il legno grigio, il legno bianco oppure il legno nero, prive delle tipiche tonalità a base calda, con tonalità più o meno chiare di marrone. Per questo motivo, per assecondare i gusti dei nostri clienti e per ben uniformarci al sapore spiccatamente moderno che devono avere alcune realizzazioni, abbiamo inserito nella nostra gamma di possibilità, anche alcune selezionate qualità di legni ed essenze precomposte o tinte.

La camera Marco nella sua versione più contemporanea utilizza legni tinti in tonalità grigie molto affascinanti

Le essenze di legno non sono chiaramente tutte qui, ma queste sono quelle che ci fanno battere il cuore quando vediamo i risultati. Ci sono però progetti che hanno bisogno di qualcosa di diverso, di particolare. Per questo realizziamo su richiesta progetti utilizzando legno di acero, ciliegio, ciliegio tinto, Wengè, palissandro, zebrano, mogano, piuma di mogano e molti altri, sia per progetti completi che, in piccole quantità, per creare gli intarsi moderni che sono il nostro fiore all’occhiello.

Contattaci per fissare un appuntamento in studio e realizzare il tuo progetto.

Leave a Reply